Psicologia dello sport · 16. novembre 2019
All’ingresso della palestra in cui si allenano i ragazzi della scuola di ciclismo, con la quale collaboro come psicologa dello sport, c’è un cartello che dice: “VIETATO DIRE NON CE LA FACCIO!”. Quante volte nella tua quotidianità da atleta, durante un allenamento o una competizione, ti sei detto “Non ce la posso fare”, “Tanto non ci riuscirò mai!”, “non resisto più! Sono stanco!” ? Ogni volta che formuli un pensiero nella tua mente ricorda che non stai semplicemente...
La parola agli atleti · 09. novembre 2019
Ieri ho condiviso sulla mia pagina Facebook un articolo tratto dal blog “Essere Sofia” di Sofia Goggia https://www.redbull.com/it-it/essere-sofia-post-solden-modena?utm_source=facebook&utm_medium=social_traffic&utm_campaign=AUDIENCE&utm_content=essere_sofia_modena&fbclid=IwAR07jnlgcMa9RcfvhKkHpoEj4jWilGRofBcGp18y1Khbpz8Gc-eVkTsRBtk nel quale l’atleta fa riferimento a 3 importanti abilità mentali, tanto importanti nel mondo dello sport quanto, per diversi atleti, difficili...
Psicologia dello sport · 07. novembre 2019
Ovviamente i nemici della performance atletica non sono soltanto 2, tuttavia oggi vorrei parlarvi in particolare di questi 2 atteggiamenti mentali: - il circolo vizioso - e le mentalità "quadrate" IL CIRCOLO VIZIOSO DELLA SFIDUCIA Facciamo un esempio, molto diffuso nel mondo dello sport, di come si innesca e si perpetua un “circolo vizioso”. Pensiamo ad un atleta che ha poca fiducia nelle proprie capacità di raggiungere un obiettivo. Di fronte ad una competizione, questo atleta,...
Psicologia dello sport · 02. novembre 2019
L’atteggiamento mentale può davvero influire sulla prestazione sportiva? Training mentale, o mental training, ormai se ne parla sempre più spesso nell’ambito dello sport. Si tratta di un allenamento della mente e, nello specifico, un allenamento mirato a sviluppare e migliorare l’utilizzo di quelle abilità mentali implicate nelle performance sportive e nel raggiungimento dei propri obiettivi agonistici: capacità di concentrazione, gestione delle emozioni, in particolar modo...
La parola agli atleti · 15. agosto 2019
Vedere la gioia sul volto di Jenny Rissveds al traguardo della prova di coppa del mondo a Lenzerheide, di certo, ha scaldato il cuore di tutti i suoi tifosi che, negli ultimi due anni più che mai, l’hanno sostenuta e supportata nella battaglia contro l’avversaria più tosta di tutte, la propria mente. Si, perché la mente è molto potente! Ci dà la forza per portare avanti ogni giorno allenamenti duri ed impegnativi, ci dà la forza di raggiungere il traguardo nonostante il dolore e la...
Psicologia dello sport · 05. agosto 2019
Per routine pre- gara si intende una sequenza di gesti e movimenti abbinati alla ripetizione di parole/o frasi mentali, messi in atto allo scopo di prepararsi ad eseguire la propria performance. La routine pre- gara agisce principalmente su due abilità mentali, fondamentali per performare al meglio: - La CONCENTRAZIONE; - Il livello di ATTIVAZIONE LA CONCENTRAZIONE È la capacità di vedere l' obiettivo con l’occhio della mente, è la capacità di sapere esattamente qual è la strada che ti...
La parola agli atleti · 29. maggio 2019
“È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante. Quando leggo questa frase de “Il piccolo principe” non posso fare altro che pensare alla mia maglia rosa del Giro d’Italia 2004” Cit. Damiano Cunego Ogni atleta ha la sua “rosa”! Che si tratti della vittoria in una gara specifica, di battere il suo miglior tempo, di migliorarsi negli allenamenti, di raggiungere un buono stato di forma fisica o semplicemente di tenersi attivo e in forma....
La parola agli atleti · 05. settembre 2018
“Everything negative- pressure, challenges- is all an opportunity for me to rise.” Kobe Bryant In psicologia dello sport si definisce “Mentalità vincente”, Kobe Bryant invece la chiama “Mamba Mentality” a richiamare il soprannome che lo ha accompagnato ai tempi in cui giocava nell’NBA. Kobe Bryant, soprannominato “The Black Mamba”, è un ex cestista tra i migliori nella storia dell’NBA e conclusa la sua carriera da atleta, oggi, ci racconta quali sono i capisaldi, le basi,...
Psicologia dello sport · 30. agosto 2018
Il Training autogeno è una tecnica di rilassamento ideata da Johannes H. Schultz, neurologo e psichiatra nel lontano 1932. Attraverso una serie di esercizi di autodistensione questa tecnica produce delle REALI modificazioni nel corpo e nella mente al fine di promuovere una diffusa e profonda sensazione di rilassamento. Per i suoi effetti benefici è attualmente molto utilizzata anche in ambito sportivo, soprattutto negli atleti più ansiosi o stressati contribuisce a COMPENSARE l'eventuale...
Psicologia dello sport · 24. agosto 2018
Diversi atleti, e sportivi, spesso mi domandano “ma come funzionano i tuoi programmi di Mental training? In cosa consistono concretamente? Dai anche tu delle tabelle come i preparatori? Ma sono programmi di allenamento lunghi? Quanto durano? Sono davvero efficaci, migliorano davvero le performance?” Ebbene, in questo breve articolo voglio rispondere a ciascuna di queste domande. Innanzitutto, si! I miei programmi di mental training sono DAVVERO EFFICACI ed aiutano davvero a migliorare le...

Mostra altro